Nozioni di base sulla moda maschile

Sneaker Hall Of Fame: Adidas Stan Smith

La Sneaker Hall Of Fame è il compendio di FashionBeans dei modelli di sneaker più iconici di tutti i tempi. Dal Progetti comuni Achille basso all'Air Force One, questi sono i calci che hanno cambiato il corso della storia delle calzature.

L'Adidas Stan Smith può vantare di essere il design di sneaker più famoso di tutti i tempi. È sicuramente uno dei più facilmente riconoscibili. E, naturalmente, è uno dei più semplici: è il portabandiera dell'eleganza scarpe da ginnastica bianche , il punto di riferimento in base al quale vengono giudicate tutte le altre sneaker minimal.



A differenza di molte delle scarpe da ginnastica più ricercate oggi, che si basano su clamore e serie limitate di prodotti per generare interesse, le Stan Smith sono qualcosa di un uomo qualunque. È tutt'altro che raro: cammina lungo una strada principale e sei destinato a vederne un paio o due, e non è favorito esclusivamente da una particolare tribù di stile.

Tutti le indossano: sono la tela bianca che puoi modellare a modo tuo, a differenza di scarpe come le Tripla S , che dominano uno sguardo. Le Stan Smith hanno anche l'eredità, un pedigree sportivo senza rivali che non fa che aumentare il loro fascino.

La storia delle Stan Smith

'Adidas Robert Haillet'. Non suona molto, ma è come si chiamavano originariamente gli Stan Smith. La nuova scarpa da tennis in pelle di Adidas è stata introdotta nel 1965 e il marchio tedesco si è rivolto al professionista del tennis francese Robert Haillet per approvarla, cosa che ovviamente ha fatto.

  Adidas Stan Smith Il design semplice della scarpa significa che possono essere indossati con qualsiasi cosa



Ma, quando si è ritirato, Adidas aveva bisogno di trovare un nuovo volto, ed è qui che è entrato Stan Smith. Sì, l'illustrazione sorridente sulla linguetta della scarpa è in realtà una persona reale. Smith era una stella nascente tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70 ed era l'atleta perfetto per Adidas con cui allinearsi. L'americano vinse Wimbledon nel 1972 indossando le sue scarpe omonime: la perfetta pubblicità in cinque set per Adidas nella sua ricerca per dominare lo stile in campo.

E ovviamente lo ha fatto. Le Stan Smith si sono rivelate immensamente popolari sia in campo che fuori. Il loro comfort e la pelle resistente hanno contribuito alle prestazioni e il design semplice li ha resi facili da indossare praticamente con qualsiasi cosa. Con il tempo hanno raggiunto uno status di culto e, quando sono passati gli anni 2000, Adidas era già stata nominata da RUN-DMC nella loro canzone My Adidas (sebbene preferissero il modello Superstar) e Jay-Z.



  Adidas Stan Smith Il marchio Adidas è sottile e ben eseguito

Due punti degni di nota: Adidas ha intenzionalmente interrotto completamente la produzione di Stan Smith per il 2012 e il 2013. L'idea era quella di generare un 'fattore di richiesta' da parte degli acquirenti, che ha funzionato quando sono tornati sul mercato nel 2014 con una serie di collaborazioni per generare ulteriore clamore – A$AP Rocky, Pharrell e Kanye li indossavano notoriamente.

In secondo luogo, Stan Smith l'uomo ottiene royalties su ogni paio di Stan Smith venduto. Giusto per chiarire, sono oltre 50 milioni di paia dal 1971. Non male.

Cosa rende grandi le Stan Smith

Molto semplicemente: la sua semplicità. Queste sono scarpe da ginnastica che possono letteralmente essere indossate con tutto, tutto a causa del loro design minimale. Sono un esercizio di branding sottile, ben lungi dall'essere urlato loghi molti marchi si affidano oggi.

  Adidas Stan Smith Il design delle Stan Smith ha quasi mezzo secolo

Nel suo modo di colore più classico, c'è pochissimo colore. Una tomaia in pelle completamente bianca è abbinata a una suola in gomma bianco sporco e verde erba sulla linguetta del tallone e sulla linguetta, delineando il colpo alla testa di Smith. Poi ci sono le strisce, che a differenza di tutte le scarpe Adidas precedenti, sono perforate.

Le proporzioni sono perfette e il minimalista sentiti ispirato da mille scarpe che la pensano allo stesso modo da artisti del calibro di Progetti comuni e il modello Ace.

Come indossare le Stan Smith

Le Stan Smith sono un abbinamento naturale con abiti opportunamente minimali - pensa monocromo colori, sovracamicie , denim cimosato e simili. Ma sono ugualmente abili nell'attenuare qualcosa di più laico. T-shirt con logo, felpe con cappuccio, pantaloni cargo, camicie stampate, sono tutti un gioco leale.

  Adidas Stan Smith Un'illustrazione di Stan Smith è stata descritta sulla lingua sin dal loro inizio

Prova anche a sperimentare con look su misura. Optare per alcuni pantaloni con pieghe , una giacca doppiopetto destrutturata e una T-shirt bianca per completi off duty ben fatti. Non preoccuparti di mantenerli freschi; hanno un aspetto migliore quando sono stati indossati un po '. Basta evitare il campo da tennis: il loro aspetto può essere invecchiato bene negli ultimi 50 anni, ma la tecnologia ha fatto il suo tempo.

  Idea vestito Stan Smith

Le nostre colorazioni preferite

  Le migliori colorazioni Stan Smith

Le scarpe nella foto costano £ 90,00 e sono disponibili da Signor Portiere